Pidocchi Di Gatto. Il Modo Per Identificarli E Trattarli

Ogni proprietario di animali domestici si preoccupa se il proprio cucciolo di pelliccia inizia a prudere costantemente e si gratta. Sebbene la logica che il tuo gatto possa avere prurito dipende generalmente dalle pulci, in alcuni scenari potrebbe derivare dai pidocchi. Il termine per una malattia da pidocchi è pediculosi felina, inoltre non è interessante se lasciato incustodito. I pidocchi sono parassiti e si nutrono della pelle del gatto. Se non viene curato, il problema può essere grave e portare a diversi problemi di salute in seguito. Ma è importante essere consapevoli che questi non sono esattamente la stessa specie di pidocchi che gli esseri umani possono catturare, quindi il tuo gatto sarà in grado di trasmetterli a te.

Tuttavia, non sono affatto piacevoli e possono creare un gatto altrimenti felice, sentirsi infelice e infastidito. È un’idea fantastica capire come riconoscere questi fastidiosi piccoli pidocchi in modo da poter trattare il problema in modo efficiente ed eliminarli immediatamente. I pidocchi tendono ad essere prevalenti in condizioni antigeniche, e anche una grande quantità di gatti nei rifugi di soccorso tendono a essere curati per la malattia quando vengono al rifugio.

Questa guida ti offre consigli sui pidocchi dei gatti, il modo per distinguere tra pidocchi e pulci, quindi elenca gli indicatori di un’infestazione da parassiti e i vari modi in cui puoi trattare il problema.

Quindi, Qual è La Differenza Tra Pidocchi E Pulci?

Sebbene i pidocchi e le pulci siano ugualmente parassiti che vivono del sangue dell’ospite, non sono simili. Le pulci sono spesso nere e spesso le metterai a saltare nella pelliccia del tuo gatto. I pidocchi, d’altra parte, sono spesso di colore bianco e spesso troverai le loro uova (simile ai pidocchi umani, le lendini sono spesso più diffuse). Le uova bianche aderiranno al pelo di un gatto, molto vicino alla tua pelle. I pidocchi adulti sono spesso di forma orizzontale e hanno sei zampe senza le corde. La specie che colpisce i gatti si chiama Felicola Subrostrata, come accennato in precedenza, non si tratta della stessa specie che colpisce l’uomo.

È stato affermato che le pulci sono spesso più pruriginose delle verruche. Ma un’infestazione da pidocchi rimane sorprendentemente sgradevole e, se non trattata, potrebbe danneggiare il tuo gatto. Non solo l’autentica malattia parassitaria li fa ammalare, ma anche il prurito e il prurito costanti possono provocare infezioni fungine, anche ferite dolorose che sono aperte, quindi, se credi che il tuo gatto abbia una malattia minacciosa, è meglio agire rapidamente. Questo può prevenire problemi di salute più seri e curare o prevenire eventuali sintomi debilitanti (come i capelli arruffati che tirano la pelle o ferite aperte da graffi costanti).

Quali Sono I Segni Di Un’infestazione Da Pidocchi?

Poiché potresti non mettere necessariamente pidocchi o pulci nel tuo gatto, molto probabilmente avrai la capacità di cogliere un paio di sintomi rivelatori che qualcosa non va. Nel caso in cui il tuo amato gatto abbia una terribile malattia minacciosa, il suo pelo può iniziare ad apparire opaco, trasandato e trasandato. A causa di eccessivi graffi e prurito, parti della loro giacca possono, in realtà, cadere e possono mostrare punti calvi su tutto il corpo. La perdita dei capelli è generalmente più comune nelle regioni intorno al collo, alle spalle, ai glutei e all’ano. Se il tuo gatto perde i peli in queste regioni a causa dei graffi, ha sicuramente bisogno di assistenza medica.

Quindi, i sintomi principali sono:

  • Prurito e graffi eccessivi
  • Macchie calve sopra il corpo generalmente mirate a determinate regioni
  • Una giacca dall’aspetto opaco, trasandato o trasandato (che potrebbe voler essere rasata quando è piuttosto orribile)
  • Potenziali ferite aperte da graffi. Questi possono richiedere coloranti specializzati o forse antibiotici.

Allora, Come Possono I Gatti Catturarli?

I pidocchi, simili alle pulci, possono essere facilmente trasmessi da 1 gatto a un altro. I gatti possono anche prendere i pidocchi se entrano in contatto con oggetti contaminati come lenzuola o coperte. Pertanto, se stai affrontando un’infestazione da pidocchi, è fondamentale che lavi anche tutti gli oggetti con cui il tuo gatto è entrato in contatto durante un ciclo caldo. Questo potrebbe uccidere le uova e assicurarti che l’infestazione non duri e reinfettare il tuo gatto.

Mentre tu ei tuoi cari non sarete in grado di catturare le pulci dei vostri gatti (poiché sono una specie diversa da quelle che colpiscono gli umani), gli altri vostri animali domestici potrebbero essere in pericolo, e questo significa che volete affrontare il problema a testa alta.

Scelte Di Trattamento Per I Gatti Che Usano I Pidocchi

Di fronte a un problema con i pidocchi, è sempre un’idea fantastica consultare il veterinario e anche fare una visita al negozio veterinario regionale per acquistare i farmaci e i trattamenti giusti. I trattamenti differiscono, ma generalmente consistono in:

  • Uno shampoo tecnico, una polvere o uno spray insetticida SICURO PER GLI ANIMALI che dovrebbero essere maneggiati solo dal tuo veterinario : tutti questi funzionano per uccidere i pidocchi e potrebbero dover essere usati molte occasioni per assicurarsi che i pidocchi e le loro uova siano stati uccisi . Mentre i pidocchi che vengono estratti dal fusto del capello normalmente scadono entro 7-10 giorni, le uova richiedono molto più tempo per morire. In realtà, vibreranno sempre per 2-3 settimane, e di conseguenza è prioritario che tu mantenga il tuo piano di trattamento finché non vengono tutti uccisi. Potrebbero essere necessarie 3-4 settimane prima che un pidocchio si trasformi in un adulto, quindi dovresti essere cauto per almeno un mese per assicurarti di uccidere la malattia.
  • Ispeziona attentamente il pelo del tuo gatto ed elimina le uova di pidocchio: durante il periodo di trattamento, è molto importante tenere d’occhio il pelo del tuo gatto e cercare lendini e pidocchi Devi controllare se il programma di trattamento funziona e quando le uova esistono tu Imparerai cosa devi sopportare per un periodo di tempo più lungo.
  • NB eliminare le uova nit. Se si eliminano i pidocchi o le uova nit, assicurarsi di metterle in un barattolo sigillato e smaltirle. Non vuoi che si schiudano intorno alla tua casa e ancora una volta infettano i gatti. Puoi rimuovere le uova usando un pettine per lendini a denti fini. Puoi ottenerli dalla tua farmacia locale o dal veterinario.
  • Antibiotici e lozioni: se anche il tuo gatto si grattava, potrebbe avere ferite aperte nella pelle. Poiché i loro artigli sono spesso piuttosto affilati, possono facilmente ferirsi la pelle quando si graffiano costantemente. Occasionalmente queste ferite e tagli possono essere infettati, insieme al veterinario potrebbe scegliere di prescrivere loro un unguento o antibiotici. Se noti che l’epidermide del tuo gatto è stata ferita, consulta costantemente il tuo veterinario. Le ferite che si infettano possono portare a gravi problemi di salute se non trattate.

Quando La Pelliccia Del Tuo Gatto è Estremamente Danneggiata O Arruffata

Nel caso in cui il pelo del tuo gatto sia molto arruffato a causa dei pidocchi, ti consigliamo di spazzolarlo via in modo che la pelle del tuo gatto possa respirare e sviluppare un pelo fresco e salutare. Se possibile, fallo in un toelettatore professionista che avrà la capacità di utilizzare le risorse senza danneggiare o tagliare il tuo gatto. Poiché la toelettatura può essere un’esperienza traumatica per i nostri amici felini, ti consigliamo di visitare un professionista che eseguirà il lavoro con leggerezza e rapidità.

Quando le pulci vengono curate, è straordinariamente importante che lavi tutto ciò a cui era connesso il tuo gatto. Ciò include la loro biancheria da letto, la tua biancheria da letto, il loro colletto, tutti gli strumenti per vestirsi che hai usato, copridivani, tappeti e cuscini. Vuoi essere completamente sicuro di aver ucciso tutti i pidocchi e qualsiasi potenziale luogo in cui potrebbero essere in agguato. Non c’è alcuno scopo nell’eseguire regolarmente un trattamento brillante se continuano a esserci pidocchi nella tua zona giorno. Un lavaggio caldo deve fare il trucco, ma per essere più sicuro potresti voler lavare la biancheria da letto e altre sostanze due volte a una temperatura molto alta.

Dovresti Avere Altri Gatti

Nel caso in cui tu abbia altri gatti, anche persone che non sembrano avere i sintomi di una malattia minacciosa, è un’idea fantastica trattarli anche. Se i tuoi gatti sono vicini l’uno all’altro e trascorrono le giornate rannicchiati nel loro letto, allora è molto probabile che stiano entrambi affrontando una malattia parassitaria. per essere sicuri che i pidocchi siano stati uccisi. Se un gatto è infetto, è abbastanza probabile che anche il resto dei tuoi animali domestici sia stato infettato e non c’è assolutamente alcuno scopo nell’affrontare un’infestazione se verranno reinfettati ancora una volta.

Dovresti Salvare Il Tuo Gatto Da Un’organizzazione Di Soccorso

Nel caso in cui tu abbia adottato un gatto da una compagnia di soccorso, è fondamentale che tu faccia un controllo completo per pidocchi, pulci e zecche. Poiché investono molto tempo intorno ad altri gatti (molti dei quali sono entrati e quindi sono randagi), potrebbero aver preso un parassita. Mentre la maggior parte delle organizzazioni di soccorso fa pidocchi e gocce di pulci e può controllare i loro gatti, è un’idea fantastica controllarli due volte, in particolare nel caso in cui tu abbia altri animali domestici in casa e non hai bisogno di un’infestazione sui palmi delle mani. Basta fare un controllo visivo del tuo gatto, passare attraverso la sua pelliccia usando un pettine a denti fini se vedi qualcosa e se sospetti un’infestazione, quindi prendi il farmaco giusto dal tuo veterinario. Tutti questi problemi possono essere risolti super velocemente con il programma di trattamento adatto insieme a un atteggiamento positivo.

In Particolare, Non Lasciare Che Questo Ti Stressi! È Curabile

Anche se un’infestazione da pidocchi può essere piuttosto spiacevole e può provocare una serie di sintomi terribili se non adeguatamente trattata, non è la fine del mondo e può essere facilmente risolta. Se non sei sicuro, consulta sempre il tuo veterinario, che sarà in grado di fornirti un’identificazione definitiva. Con queste informazioni disponibili, presto avrai la capacità di ordinare qualsiasi questione e il tuo gatto tornerà ad essere il suo sé gioioso e allegro in pochissimo tempo (o sé, se è così incline!) E tieni presente, se hai bisogno di raderti i capelli nel toelettatore, ricresceranno subito. Piuttosto un gatto dall’aspetto un po ‘strano che è libero dai pidocchi e non si gratta più, rispetto a un gatto con un pelo debilitante e arruffato.

Suggerimento essenziale: chatta con il tuo veterinario per quanto riguarda i pidocchi di routine e le procedure di prevenzione delle pulci. Questo può essere un liquido o un unguento che metti nelle loro narici ogni mese o due, o anche un collare tecnico contro pulci e pulci che intende scoraggiare i parassiti e anche tenere al sicuro il tuo animale domestico. In questo modo non devi preoccuparti di ciò con cui il tuo gatto entra in contatto e puoi ridurre la loro probabilità di infestazione.