10 Consigli Per La Perdita Di Peso Del Cane Supportati Dalla Scienza Carboidrati, Esercizio Fisico, Nutrizione

Il cane ha un po’ di peso in eccesso? I nostri consigli per la perdita di peso del cane supportati dalla scienza sono qui per aiutarti. Aiutare il tuo animale domestico a perdere peso non può solo aggiungere anni in più alla vita del tuo cane, ma può rendere quegli anni bonus ancora più piacevoli.

Almeno 35 milioni di cani sono oggi in sovrappeso. Quel che è peggio, l’obesità nei cani può essere pericolosa per la vita se lasciata continuare. Un cane in sovrappeso ha molte più probabilità di lottare con una condizione sanitaria; diabete, artrite e cancro solo per citarne alcuni. Quindi, diamo un’occhiata a 10 strategie di perdita di peso supportate dalla scienza per i cani da consegnare al tuo veterinario.

Suggerimenti Per La Perdita Di Peso Del Cane

Per aiutare in modo sicuro ed efficace il tuo cane a perdere peso, devi fissare un appuntamento con il veterinario. Il tuo veterinario può utilizzare una varietà di suggerimenti per la perdita di peso supportati dalla scienza per i cani per assemblare un piano di perdita di peso per il tuo cucciolo di maiale.

1. Ridurre I Carboidrati

I carboidrati sono legati all’aumento di peso per alcuni fattori. Non appena un animale consuma più carboidrati di quelli essenziali per soddisfare il fabbisogno energetico, il glucosio in eccesso deve essere conservato da qualche parte. L’insulina nel corpo aiuta a convertire l’eccesso in glicogeno, che viene immagazzinato nel torso, o in grasso immagazzinato nelle cellule adipose. Quindi, avrebbe senso che riducendo l’assunzione di carboidrati si riducesse di conseguenza la quantità di grasso immagazzinata dal corpo. Oltre a questo, non esiste un fabbisogno dietetico minimo di carboidrati semplici nei cani.

Il cibo per cani commerciale comprende dal 46 al 74% di carboidrati. Pertanto, è consigliabile cercare alimenti per cani ricchi di proteine a base di carne e poveri di carboidrati (ad es. dieta paleo, dieta keto).

L’obesità nei cani è un problema comune.

2. Aumenta Le Proteine

Se il tuo cane è obeso, ne avrai bisogno per bruciare i grassi preservando la massa muscolare. Le proteine sono necessarie per il mantenimento e l’espansione del muscolo scheletrico del tuo cane, che è fondamentale per la mobilità. Quindi, una migliore dieta proteica può aiutare a preservare la massa muscolare nei cani durante i piani di perdita di peso!

Le proteine sono ottime per la riduzione del peso per molte ragioni. Per cominciare, le proteine aiutano gli animali a sentirsi più sazi più a lungo. Con più proteine rallenta la digestione, fornendo un senso di pienezza e soddisfazione più a lungo. Inoltre, richiede più energia per digerire le proteine rispetto ai carboidrati. Ciò significa che la digestione delle proteine brucia più calorie. Inoltre, il grasso non può essere efficacemente bruciato e utilizzato come energia senza l’aiuto di carboidrati o proteine. Se vuoi aumentare l’apporto proteico dei tuoi cuccioli, assicurati di cercare cibo per cani di alta qualità con carne vera perché è fonte di proteine. Anche il cibo deve essere completo ed equilibrato.

3. Non Esagerare Con La Fibra

Anche se potrebbe essere allettante fornire semplicemente al tuo cane più fibre alimentari, farlo può effettivamente ostacolare la sua perdita di peso e causare squilibri nutrizionali . Mangiare troppe fibre può portare a gonfiore e carenze nutrizionali.

A lungo termine, questa assenza di un adeguato assorbimento dei nutrienti può influire negativamente sulla crescita muscolare del tuo cane. Oltre a ciò, la fibra alimentare può anche causare gonfiore, produzione eccessiva di gas e mal di stomaco.

4. Pianifica Una Strategia Di Perdita Di Peso

È meglio produrre il tuo piano di perdita di peso usando un nutrizionista veterinario. Innanzitutto, dovrai
confermare con il tuo veterinario che il tuo amico peloso è in realtà obeso. Questo potrebbe sembrare un passaggio inutile, ma molti proprietari credono erroneamente che i loro cani non siano sovrappeso prima che un veterinario li pesi attraverso un controllo. Ottenere la conferma aiuterà anche il tuo veterinario ad accertare di quante calorie il tuo cane ha bisogno durante il suo piano di riduzione del peso.

Quando porti il tuo cane dal veterinario, sii onesto riguardo al livello di attività del tuo cane e alla quantità che mangia . Ciò include la menzione di prelibatezze, avanzi di tavola e altri extra. Dovrai anche precisare la quantità che il tuo animale mangia ogni giorno. In questo modo, il tuo veterinario potrebbe aiutarti a stabilire un regime alimentare fresco per i tuoi animali domestici. Solo tu e il tuo veterinario potete determinare con precisione quante calorie vuole il vostro cane al giorno. Dopo aver preso questa decisione, è tempo che tu elabori il miglior programma di alimentazione per il tuo cane!

5. Riduci Le Porzioni Di Cibo Del Tuo Cane

Le misurazioni precise e la coerenza sono fondamentali per fornire con precisione il giusto numero di calorie al tuo cane. Ma molti proprietari possono versare il cibo nella ciotola dei loro animali domestici senza riconoscere adeguatamente il numero di detto cibo.

Inoltre, non esiste una standardizzazione per le raccomandazioni sull’alimentazione degli alimenti per cani. Gli importi variano notevolmente tra le diverse marche. In effetti, circa l’80% dei consigli sull’assunzione nei negozi di animali e online potrebbe essere impreciso. Pertanto, è meglio calcolare la quantità di calorie nel cibo del tuo animale domestico, quindi valutare il numero per porzione.

Assicurati di parlare con il tuo veterinario delle parti attuali dei tuoi cani e del modo in cui quantificare il loro cibo. Se il tuo veterinario è d’accordo che il tuo cane dovrebbe eliminare il peso, è meglio usare qualcosa di costante per misurare il cibo. Che si tratti di una bilancia, di una tazza o di un misurino, puoi assicurarti di fornire al tuo cane la stessa quantità di cibo ogni giorno e regolarla così. Il veterinario potrebbe chiederti di usare una tazza o un misurino più piccolo per misurare il cibo del tuo cane.

6. Aumenta L’esercizio

Naturalmente,
più esercizio aiuterà il tuo cane a perdere peso. Se il tuo cane ha bisogno di perdere peso, è meglio promuovere guadagni lenti e costanti nel suo esercizio durante tutta la strategia. Prima di farlo, tuttavia, è importante che porti il tuo animale domestico a fare un controllo veterinario. Iniziare un esercizio più vigoroso con un cane con problemi di salute di base potrebbe causare loro dolore e angoscia.

La prima modifica da fare è aumentare la forza e la lunghezza delle tue passeggiate quotidiane. Il cane normale non cammina a una velocità tale da aumentare la frequenza cardiaca necessaria per un’attività aerobica sostenuta. La velocità media di un cane è di 20 25 minuti ogni miglio. Pertanto, portare a spasso il cane per dimagrire sarà diverso dal camminare per piacere. Se il tuo cane è rimasto inattivo per un periodo piuttosto lungo, è meglio iniziare con passeggiate veloci di cinque minuti. Da qui, l’obiettivo è raggiungere una vivace passeggiata di 10-20 minuti una o due volte al giorno. Nel tempo, si può prendere in considerazione una vivace passeggiata di 30 minuti, cinque giorni alla settimana.

Ci sono situazioni in cui tu e il tuo cane potreste non essere in grado di esercitare molto. Per i cani con mobilità ridotta, o se non sei in grado di fornire passeggiate veloci a causa della tua mobilità, parla con il tuo veterinario per quanto riguarda la terapia fisica e gli esercizi a basso impatto (piuttosto che il bodybuilding del cane). Questi possono consistere nel nuotare o anche camminare su un tapis roulant subacqueo!

Aumentare l’esercizio del tuo cane lo aiuterà a perdere il peso extra.

7. Usa Pillole Dimagranti Per Cani

Proprio come gli umani, molte pillole dimagranti sono state sperimentate per la perdita di peso nei cani. Ma solo la dirlotapide , progettata in particolare per i cani, è sicura ed efficace. La dirlotapide inibisce un recettore intestinale che normalmente aiuterebbe a consumare i grassi. Mentre i grassi non assorbiti si accumulano nelle cellule intestinali, viene attivata una risposta ormonale che segnala al cervello di smettere di mangiare.

In parole povere, induce il tuo cane a sentirsi sazio dopo un pasto. Durante questo trattamento, è fondamentale che il tuo cane continui a mangiare il normale cibo di mantenimento. Ciò consente loro di acquisire abbastanza proteine e altri nutrienti essenziali. Le diete fatte in casa non sono raccomandate durante il trattamento con pillole dimagranti. Questo perché possono favorire l’assunzione insufficiente di alcuni nutrienti, in particolare le vitamine liposolubili come le vitamine A, E e K.

Noi non raccomando dando supplementi di perdita di peso per il vostro animale domestico senza guida veterinaria . Questi possono fare più male che bene, specialmente se somministrati in quantità massicce. Dirlotapide, l’unica pillola dietetica sicura ed efficace per cani, può essere prescritta da un veterinario come parte di un piano generale di perdita di peso per cani obesi.

8. Riduci I Dolcetti

Le prelibatezze dipendono dall’apporto calorico del tuo cane e devono anche essere ridotte. Per non parlare del fatto che il tuo cane non potrà mai più mangiare bocconcini! Puoi presentare il tuo cane ben educato a basso contenuto calorico. Basta essere sicuri di account per tutti questi tratti sui vostri cani piano calorico complessivo. Ancora meglio, invece delle prelibatezze convenzionali, puoi usare una parte della porzione di cibo quotidiana del tuo cane per premiarlo dopo l’esercizio.

Per alcuni cani, frutta e verdura sicure creano prelibatezze nuove ed eccitanti. I fagiolini non solo hanno una croccantezza soddisfacente, ma sono estremamente poveri di calorie. Inoltre, le carote baby contengono solo circa quattro pasti al giorno.

9. Pesa Il Tuo Cane

Uno dei
pezzi principali del regime di perdita di peso del tuo cane è vedere che funziona. Questo di solito significa che devi osservare l’avanzamento dei tuoi cani. Per i cani di grossa taglia, potrebbe essere necessario programmare le normali pesate dal veterinario per ottenere risultati più accurati. Per le razze più piccole, considera il tuo cane almeno ogni due settimane a casa con una bilancia esatta. Puoi farlo su scala regolare. Per cominciare, pesati. Dopodiché, pesati mentre tieni il cane. Sottrai il risultato iniziale nel risultato successivo. Per pesate più precise, puoi acquistare bilance per animali domestici su Internet.

10. Incorporare I Grassi Giusti

Potrebbe sembrare che eliminare i grassi dalla dieta dei cani per perdere peso sia una buona idea. Tuttavia, il tuo cane ha bisogno di grassi per essere sano e felice. Ci sono cinque acidi grassi essenziali (EFA) di cui il tuo cane ha bisogno nella sua dieta. Questi sono grassi polinsaturi che il tuo cane non può creare da solo.

Il concetto di grassi buoni e cattivi non si traduce necessariamente nell’alimentazione del cane. Cani e gatti possono mangiare entrambi i tipi di grassi nella loro dieta senza il rischio eccessivo di infarti, ictus, diabete e malattie coronariche. La ragione molto semplice di ciò è che i cani hanno più colesterolo buono che cattivo. Questo è un meccanismo che li protegge dalle malattie coronariche che colpiscono l’uomo. In secondo luogo, i cani sono più immuni all’ipercolesterolemia e all’aterosclerosi rispetto agli umani. Detto questo, i grassi saturi causano un leggero aumento del colesterolo nel sangue nei cani. Non è sufficiente per causare gli stessi problemi di salute che troviamo negli esseri umani.

Suggerimenti Per La Perdita Di Peso Del Cane Domande Frequenti

Hai qualche domanda scottante sui consigli per la riduzione del peso dei cani supportati dalla scienza? La nostra sezione Domande frequenti dovrebbe aiutare a chiarire i nostri consigli scientifici sulla perdita di peso. In caso di dubbio, chiedi sempre consiglio al tuo veterinario.

Quanto Tempo Ci Vuole Per Far Perdere Peso A Un Cane?

Il tuo cane dovrebbe
perdere dall’1 al 2% del peso iniziale a settimana. Il modo migliore per tenere sotto controllo la riduzione del peso del tuo cane è la pesatura regolare. Una volta alla settimana, devi pesare il tuo cane. Le razze piccole e medie possono essere pesate a casa, mentre le razze grandi e giganti possono andare meglio sulla bilancia veterinaria. Nel caso in cui il tuo cane non perda dall’1 al 2% del suo peso corporeo ogni settimana, parla con il tuo veterinario per aggiornare la perdita di peso del tuo animale domestico programma. Il tuo veterinario può suggerire un diverso numero di calorie, porzioni più piccole o un cambiamento nella quantità di carboidrati che mangia il tuo cane.

A causa della lenta progressione della perdita di peso, un notevole miglioramento richiede spesso alcune settimane o mesi. La chiave per la perdita di peso del tuo cane è la persistenza. È importante non cedere alla tentazione durante il programma di perdita di peso, non dare quegli ossequi extra, avanzi di tavola o cibi che non sono inclusi nella strategia.

Fai le pesate settimanali per assicurarti che il tuo cucciolo sia sulla buona strada.

Quanto Dovrei Dare Da Mangiare Al Mio Cane Per Perdere Peso?

Per decidere con precisione quanto nutrire il tuo cane per eliminare il peso, è meglio consultare il veterinario. Un nutrizionista veterinario può mettere insieme un piano preciso per il tuo animale domestico. Ciò include porzioni specifiche, conteggi calorici ed esercizi su misura per il tuo cane speciale. Se il tuo cane non elimina il peso in modo efficace, il tuo veterinario cambierà il programma di perdita di peso del tuo cane per loro.

È importante attenersi alle misurazioni del cibo stabilite dal veterinario. Ciò assicurerà che il tuo cane riceva la giusta quantità di calorie ad ogni pasto. Puoi usare una tazza, un misurino o una bilancia per valutare l’importo esatto. A volte, il tuo veterinario potrebbe darti una vanga di dimensioni appropriate per il tuo animale domestico.

Cosa Posso Dare A Una Dieta Per Cani?

Mentre il tuo cane si occupa di un programma di perdita di peso, il tuo veterinario ti insegnerà come nutrire il tuo animale domestico. È importante attenersi a questa strategia. Ne consegue che non dovresti dare da mangiare al tuo animale domestico prelibatezze aggiuntive, per quanto possano elemosinarne alcune. Significa anche non dare al tuo animale domestico alcun pezzo da tavola.

Se vuoi dare da mangiare al tuo cane dei bocconcini durante la sua dieta, è
meglio rimanere con bocconcini a basso contenuto calorico. Queste prelibatezze dovrebbero essere prese in considerazione nella strategia di perdita di peso del tuo cane. Per dare la minor quantità di calorie possibile, alcuni proprietari offrono frutta e verdura sicure al loro animale domestico come regalo. Meglio ancora, piuttosto che le prelibatezze tradizionali, puoi usare parte della porzione di cibo quotidiana del tuo cane per premiarlo dopo l’esercizio.

Portare A Spasso Un Cane Aiuta A Perdere Peso?

Camminare aiuta il tuo cane a perdere peso. Tuttavia, camminare per il tempo libero e camminare per perdere peso sono due cose molto diverse. Per poter sostenere l’attività aerobica, i tuoi cani devono camminare a un ritmo vivace, con soste minime per annusare. Il tuo veterinario potrebbe suggerirti di includere una camminata vivace nel tuo piano di perdita di peso del tuo animale domestico.

Per i cani precedentemente inattivi, le passeggiate veloci fino a cinque minuti sono le migliori. Questo può essere aumentato in una camminata veloce da 10 a 20 minuti una volta che il tuo cane si sente a suo agio con la passeggiata di cinque minuti. L’obiettivo finale dovrebbe essere una vivace passeggiata di 30 minuti per cinque giorni di questa settimana. Mantenere un ritmo più veloce più a lungo aiuterà il tuo cane a bruciare più calorie. Basta conoscere i loro limiti e non spingerli mai troppo oltre. Ciò è particolarmente vero per i cani che erano inattivi prima dell’inizio del loro piano di perdita di peso.